Itinerario della città di Fermo, da vedere

Vacanze a Fermo non solo per il meraviglioso Mare, tutto ciò che bisogna vedere.



Consapevoli della ricchezza del nostro territorio di certo poco valorizzato rispetto alle sue effettive potenzialità, abbiamo pensato di presentare ai turisti, che ogni anno affollano le nostre spiagge e, perché no, anche ai residenti nei comuni, nove itinerari che permettono di scoprire i tesori nascosti della nostra città:
Fermo, città industriale, commerciale e agricola delle Marche, è situata sulla parte più elevata di un colle tra le basse valli dei fiumi Tenna ed Ete Vivo, dove si staglia la grande Cattedrale dedicata all’Assunta. I primi dati certi di insediamento risalgono al sec. VIII a.C.. Divenne colonia di diritto latino nel 264 col nome di Firmum Picenum.

Grande esempio di romanità sono le Cisterne Romane che servivano alla raccolta delle acque per l’approvvigionamento della colonia romana.
Altri luoghi di interesse sono: Piazza del Popolo, circondata dai più antichi e prestigiosi palazzi della Città; Palazzo dei Priori, antica sede del Comune, oggi sede della Pinacoteca Civica, il cui percorso comprende anche la visita alla straordinaria Sala del Mappamondo e alla mostra archeologica permanente: “Fermo dai Villanoviani ai Piceni”; il Teatro dell’Aquila, uno dei più grandi e prestigiosi teatri della regione Marche; Corso Cefalonia e Corso Cavour, dove si affacciano i più eleganti e ricchi palazzi della città.

DA VISITARE A FERMO
La Piazza del Popolo
Il Palazzo Apostolico (XVI sec.) sede del Municipio
Il Palazzo degli Studi (XVI-XVII sec.)
Il Palazzo dei Priori (XVI sec.) sede della notevole Pinacoteca Civica
La Chiesa di San Francesco (XIII-XV sec.)
La Chiesa di San Domenico (con coro ligneo del 1448)
Le Piscine Romane (I sec.) costruite per raccogliere l'acqua piovana
Il Duomo dell'Assunta (XIII-XIV sec.) Conserva, nella sagrestia, la preziosa casula di San Tommaso di Canterbury
Il Museo Archeologico Antiquarium
Il Museo di Scienze Naturali
Il Museo Polare
La Biblioteca Comunale




 
Itinerari Fermo