Mare nelle Marche, Offerte per le vacanze nella riviera del conero il Mare Marchigiano

Il mare per la regione Marche (vacanza 2012 riviera del conero) è un modo di essere, molti operatori turistichi delle Marche credono che il rapporto qualità prezzo proposto sia tra i migliori in Italia.

In effetti guardando il mare e le spiagge delle Marche vien voglia di trascorrere le proprio ferie in questa meravigliosa regione.
Segnaliamo alcune spiagge da non perdere

Spiagge Provincia di Ancona
- Ancona
- Falconara
- Numana
- Senigallia
- Sirolo

Provincia di Pesaro-Urbino
- Fano
- Gabicce mare
- Marotta Mondolfo
- Pesaro

Provincia di Macerata
- Civitanova
- Porto Recanati
- Potenza Picena

Provincia di Ascoli
- Cupramarittima
- Fermo
- Grottammare
- Pedaso
- Porto San Giorgio
- Porto Sant'Elpidio
- Sant'Elpidio a Mare
- San Benedetto Tronto

Le migliori offerte ovviamente per le vacanze nel conero, infatti, gli amanti del mare non potranno perdersi la caratteristica Riviera del Conero, mentre chi volesse passare la propria vacanza in montagna non mancherà di recarsi sulle cime innevate dei Monti Sibillini.

In lontananza si scorge il Monte Conero, promontorio di straordinaria bellezza che si affaccia sull'azzurro del mare Adriatico.
Da qui inizia il tratto più singolare del litorale adriatico marchigiano: la "riviera del conero", ricca di baie bianche a volte raggiungibili solo in barca o attraverso sentieri ritagliati nel verde della macchia mediterranea.
Dalle porte meridionali di Ancona si succedono suggestive località turistiche: l'Oasi di Portonovo, la premiatissima Sirolo a picco sul mare, Numana con il suo attrezzato e funzionale porto turistico e Marcelli la più moderna con villaggi turistici, residences e adeguate strutture ricettive.
A sud del Monte Conero la costa ripropone arenili ampi e pianeggianti fino a raggiungere il verde delle pinete di Porto Recanati, Porto Potenza Picena e Civitanova Marche animata da due porti uno turistico e l'altro peschereccio.
Per completare il panorama costiero delle Marche. non si può non citare la "verde riviera picena", che si estende tra Porto Sant'Elpidio, Lido di Fermo, Porto San Giorgio e Pedaso, e l'esotica "riviera delle palme" tra Cupramarittima, Grottammare e San Benedetto del Tronto, con le sue 7000 palme che crescono anche sulla spiaggia finissima e bianca che degrada nel mare caratterizzato da bassi fondali.



 
Ultime notizie pubblicate